Terza Età

Ener-Vita 34

Cos’è ENER-VITA 34?

 

ENER-VITA 34 è rivolto alle persone da 60 anni in su (ma non solo), con problematiche neuromuscolari, osteoarticolari o metaboliche che impediscono o limitano il normale svolgimento delle attività quotidiane.

 
Ha la funzione di tenere attive le persone di questa fascia di età, con il movimento svolto in acqua o in palestra.
 
Si svolge in acqua alta, in acqua media o in palestra e in alcuni orari sarà anche a ritmo di musica.
 
Con ENER-VITA 34 potrai giocare con i nipoti, divertirti con gli amici e vivere momenti migliori in allegria.
 
Viene svolto nelle piscine di Jesi, di Osimo e di Moie di Maiolati, da personale dedicato e da professionisti che indicano il miglior percorso da seguire.
 

Occorre un certificato medico di buona salute rilasciato dal medico di base.

 
 
Effetti benefici fisiologici
 
1. Miglioramento del controllo motorio e attività funzionali
 
2. Miglioramento della funzione cardiovascolare
 
3. Miglioramento della sensibilità all’insulina
 
4. Riduzione dell’assunzione dei farmaci
 

5. Riduzione/controllo dell’osteoporosi

 
 
Effetti benefici psicologici
 
1. Riduzione della depressione e del senso di isolamento sociale
 
2. Miglioramento dell’autostima
 
3. Impegno mentale e fisico in un’attività continua e duratura

Attività

Consigliata a chi cerca un’attività efficace, ma al tempo stesso piacevole e rilassante, capace di combattere lo stress e di prevenire o alleviare dolori vertebrali, articolari e muscolari a ritmo di musica con piccole e semplici “coreografie” definite dall’istruttore.

 

Grazie all’immersione del corpo in acqua si beneficia di un continuo massaggio idrico che stimola la circolazione, e si ottiene uno sgravio del peso corporeo pari a circa al 90% in acqua alta e al 70% circa in acqua medio/bassa.

 

Quest’ultimo facilita lo svolgimento di tutti quegli esercizi, eseguibili con difficoltà senza il sostentamento dell’acqua, che si andranno ad eseguire con precisione ed armonia sentendo una piacevole sensazione di leggerezza e di benessere psicofisico generale.

I lavori in acqua media, ovvero con altezze che variano da 1m a 1,20m circa, possono essere utili per la deambulazione facilitata (sempre in parziale scarico gravitario), per un lavoro favorente l’apparato circolatorio, e per i settori indicati per l’acqua alta come capo, tronco, arti superiori e arti inferiori facendo svolgere movimenti anche da posizione seduta con appoggio alla parete.

 

Si possono svolgere lavori per tutti i principali settori ovvero CAPO, TRONCO, ARTI SUPERIORI E ARTI INFERIORI.

 

Nello specifico per il CAPO si agisce su: rachide cervicale e la sua mobilità.

 

Nel TRONCO si agisce su: rachide dorsale, lombare e sacrale, zona addominale e diaframmatica.

 

Negli ARTI SUPERIORI si agisce su: spalla, gomito, polso e mano

 

Negli ARTI INFERIORI si agisce su: anca, ginocchio, caviglia e piede

 

Principali problematiche affrontabili: interventi chirurgici e cicatrici, traumi, dolori muscolari e articolari, problematiche neurologiche e metaboliche.

In acqua alta si ha il beneficio del galleggiamento totale e quindi il “non appoggio” come a terra e si sfrutta quindi la quasi totale assenza di gravità.

 

Si possono svolgere lavori per tutti i principali settori ovvero CAPO, TRONCO, ARTI SUPERIORI E ARTI INFERIORI.

 

Nello specifico per il CAPO si agisce su: rachide cervicale e la sua mobilità.

 

Nel TRONCO si agisce su: rachide dorsale, lombare e sacrale, zona addominale e diaframmatica.

 

Negli ARTI SUPERIORI si agisce su: spalla, gomito, polso e mano

 

Negli ARTI INFERIORI si agisce su: anca, ginocchio, caviglia e piede

 

Principali problematiche affrontabili: interventi chirurgici e cicatrici, traumi, dolori muscolari e articolari, problematiche neurologiche e metaboliche.

Il lavoro in palestra mediante l’uso di piccoli attrezzi o a corpo libero, è incentrata sul lavoro in gruppo per il miglioramento della mobilità, forza e stabilizzazione dei vari segmenti corporei.

 

L’obiettivo sarà il riequilibrio di atteggiamenti posturali scorretti e/o dannosi per il vivere quotidiano partendo dalla posizione eretta, passando per tutti i vari appoggi (seduto, in ginocchio, sdraiato) a seconda delle singole capacità che via via andranno a migliorare.

Orari

ACQUA MEDIA 34

 

lunedì 09.10

 

venerdì 09.10

 

 

ACQUA ALTA 34

 

lunedì 09.10

 

venerdì 09.10

GYM DOLCE 34

 

lunedì, mercoledì e venerdì 09.10

 

 

ACQUA MEDIA 34

 

lunedì 11.00

 

mercoledì 11.00

 

 

ACQUA ALTA 34

 

venerdì 10.10

 

 

PALESTRA 34

 

lunedì 10.00

 

giovedì 09.10 (maggio)

 

venerdì 09.10 (giugno)

GYM DOLCE 34

 

lunedì e venerdì 09.10

 

ACQUA MEDIA 34

 

lunedì 10.00

 

mercoledì 09.10